Empatia, interdipendenza e comunicazione nonviolenta in classe è il corso gratuito online rivolto ai docenti della scuola primaria, agli educatori e ai genitori che fornisce risorse utili ad approfondire e realizzare una comunicazione empatica nei contesti educativi, attraverso video lezioni, esercitazioni, spunti operativi e attività utili anche per la didattica a distanza.

Questo corso è aperto a chiunque desideri approcciare il tema della comunicazione e dell’ascolto empatico perché fornisce tecniche operative e strumenti utili a realizzare una relazione sana ed efficace, in grado di coinvolgere bambine e bambini attraverso la collaborazione, la corresponsabilità, il dialogo e il rispetto reciproco.

Explora, il Museo dei Bambini di Roma è un soggetto accreditato dal MIUR per la formazione Direttiva Ministeriale 170/2016 e i corsi sono disponibili nel catalogo dell’offerta formativa S.O.F.I.A. la piattaforma del MIUR per la formazione dei docenti.

STRUTTURA DEL CORSO

MODULO 1 - La comunicazione empatica.
1. La basi della comunicazione umana. 
2. Le emozioni base. 
3. Empatia. 
4. Io con l’altro. 
5. Essere modello di assertività nella comunicazione con il bambino. 
6. La comunicazione empatica.
7. Essere Con l’Altro e superare il giudizio.

A cura della dott.ssa Giorgia Ortu La Barbera.
Psicologa e coach, da oltre 20 anni progetta e realizza interventi formativi di sviluppo delle competenze relazionali e di comunicazione. Ha realizzato diversi progetti in ambito educativo, nello specifico percorsi volti all’empowerment adolescenziale ed allo sviluppo delle life skill dei ragazzi e delle ragazze. 

MODULO 2 - La comunicazione in classe.
1. La comunicazione in classe. 
2. Approccio Psicopedagogico alla Comunicazione in Classe.
3. La comunicazione non verbale in classe.
4. L’importanza della corporeità.
5. La relazione tra docenti e studenti. 
6. Influenza e reazione fisiologica a stimoli analogici.
7. Comunicazione efficace.

A cura del prof. Francesco Peluso Cassese Ph. D. M. Sc. 
Professore Associato di Didattica Speciale e Ricerca Educativa presso l’Università degli Studi Niccolò Cusano di Roma, Dottore di Ricerca in Psicologia delle Emozioni, Direttore del Laboratorio di Neuroscienze Educative e dello Sport, Editor in chief della rivista Italian Journal of Health Education, Sports and Inclusive Didactic. Insegna Didattica Generale e Neurodidattica, Didattica e Neuroscienze e Pedagogia Speciale presso l’Università degli Studi Niccolò Cusano. Visitor Professor presso il Espe – Universite de le Antilles – Martinica. Iscritto all’Ordine Nazionale dei Giornalisti. 

Durata l’offerta formativa ha una durata complessiva di 20 ore suddivise in 2 moduli formativi. Ogni modulo include 7 video lezioni complete di slide, approfondimenti, verifiche e schede laboratorio. 
Destinatari insegnanti della scuola primaria, educatori, personale ATA e genitori.
Attestato: a completamento del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione. I docenti che desiderano inserire questa esperienza formativa nel proprio portfolio digitale, dovranno contestualmente procedere all’iscrizione tramite la piattaforma S.O.F.I.A. da cui potranno generare il proprio attestato riconosciuto dal MIUR una volta concluso il percorso formativo.

Durante il corso sarà sempre possibile ricevere assistenza inviando un’email a insegnanti@mdbr.it.

Il corso realizzato da Explora, il Museo dei Bambini di Roma, è frutto del progetto nazionale Distinti ma non distanti promosso da ASIA l’Associazione per la Solidarietà Internazionale in Asia e finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.  Il progetto ha coinvolto alunni di tutte le età, docenti e famiglie attraverso eventi, laboratori, incontri e seminari basati su alcuni dei principi basilari della cultura buddista quali l’empatia, l’interdipendenza e la non violenza offrendo un contributo nell’educazione verso l’uguaglianza, l’interdipendenza e l’interazione tra popoli, obiettivo numero 10 dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

Categories:

Lascia un commento